Chiamata in attesa di risposta

[et_pb_section admin_label=”section”][et_pb_row admin_label=”row”][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text admin_label=”Testo” background_layout=”light”...

Continua a leggere

Napoli (aperta parentesi)

napoli è respirare una città che cambia a ogni passo, strada, faccia, espressione. è una metropolitana diventata museo. sono i chilometri fatti per mangiare una pizza di domenica napoli è l’europa...

Continua a leggere

Imparare a far Natale

per chi, come me, “l’attesa è la parte migliore della festa” è arrivato il periodo che in assoluto mi vede sognatrice, romantica, luminosa, sdolcinata, affettuosa e spargugliatrice...

Continua a leggere

dica 33

e pensare che almeno un paio di volte ho creduto fosse arrivato alla fine. poi bastava una spinta, una parola, uno sguardo diverso ed eccolo resuscitare. certo si sentono i segni del tempo, non è sempre...

Continua a leggere

Conosci Levanto?

io la conosco attraverso le parole di silvia trips, l’ho immaginata nella dedizione con cui ne parla e sì, mi ci riconosco, oltre il nome, io e silvia abbiamo le radici belle profonde nel nostro...

Continua a leggere

Donne. Tu Tu Tu

nel duemilaotto ho creato questo spazio. perché mi serviva qualcosa per non sentire le mancanze. sono passati 8 anni e oggi, 8 marzo, posso dire che questo diario mi ha dato più di quello che io ho...

Continua a leggere

nome e cognome

ore 16, rotonda dei cappuccini. un anziano in pigiama è fermo all’incrocio che viene da monte, una signora con finestrino abbassato sta parlando con lui. Io passo con la bici e la cosa mi colpisce...

Continua a leggere

la cura

attraverso strade, dal sedile lato finestrino, di un pulmino guidato alla cieca. osservo. case decorose, belle, ricche. case umili, senza giardino, ma con marciapiedi immacolati, case con giardini a...

Continua a leggere