Tag: vita

#eventi (passati e prossimi)

#arenadelleballe quante volte vi ho parlato del potere terapeutico della paglia? magia d’oro e fiume, spettacolo di genti e di menti. artisti che si mettono in gioco. e noi. guardate com’era....

le persone. sono la meta

il pescatore: torno sui miei stessi passi, uno dopo l’altro, sulla sabbia battuta. il respiro è regolare, non sto facendo fatica, occhi beati dal mare e testa felice. poi vedo questa figura di...

sarà un successo

succede che non succede mai niente e poi succede tutto e troppo e tuttoinunavolta e in tre giorni che vorresti essere ovunque qui, sarai altrove là per fortuna ci sono i social, che con la condivisione,...

fragole con pane

tagliavi le fragole, mettevi lo zucchero, il limone spremuto e le lasciavi sulla credenza con il piatto rovesciato sopra la ciotola. poi babbo te le metteva nel bicchiere e ci aggiungeva il vino rosso....

pedalando sul lamone

due ruote portano lontano, basta fissare la meta e pedalare. ecco, oltre la meta, che fisserete a piacere, voglio suggerirvi un percorso, un percorso bellissimo a piedi o a pedali, un percorso che a...

superiori a tutto

anche al tempo che passa. abbiamo aspettato 30 anni per decidere che forse era il momento di rivederci. scuola superiore. anno 1976 la compagna di banco. la chiamo nonna e invece è madre da un anno...

insospettabili risorse

sono quelle che dimostra l’uomo che ho sposato per i suoi occhi azzurri, la sua voce profonda e per la sua chitarra risorse che non ha mai mostrato,  neanche scavando o urlando. e invece giorno...

donne di romagna e vini ad arte

…che la vigna non aspetta che il tempo sia buono, la vigna chiama e devi andar di mano veloce e gambe buone, su e giù, in salita e discesa, con la terra  che sprofonda sotto e la malta che ti...

una mano

che a chiederle le grazie c’è il rischio che arrivino che i ciclisti son tutti convinti di avere la precedenza che la ciclabile nell’incrocio di castelraniero è cieca e sorda che i problemi...

la stròlga de mze

«Le cipolle dicono: dopo l’inizio dalle temperature miti la stagione mostrerà i suoi rigori fino a marzo compreso» e poi: «il mese di aprile apre le porte alla primavera che, nel complesso, rispetterà...