kefir, chè?

quasi oggi, un anno fa, tornavo a casa con due nuove creature da nutrire. che a titti è bastato pochissimo convincermi che il mio bene e la mia salute sarebbero migliorati assai. di latte e d’acqua la...

Continua a leggere

quando abbiamo smesso di dirci ciao

è stato forse quando ci siamo chiusi in casa a guardare dentro uno schermo che ci voleva distratti e ora ci vuole uniformi? è stato quando abbiamo rinunciato ai cortili, ai parchi gioco? quando abbiamo...

Continua a leggere

tempo da margherite

gennaio. 17 gradi. vento di phoen. non mi piace per niente il calycantus ha ancora tutte le foglie attaccate ai rami, il vento le sta staccando una a una, la fioritura anticipata a dicembre e in cielo...

Continua a leggere

la poesia del ció

noi romagnoli c’abbiamo una parola che ci porta da un pensiero all’altro come fosse un traghetto ció per non fare troppa strada che siamo tutti corridori, ma ci scoccia far giri lunghi,...

Continua a leggere

il pain perdu delle 15e30

pà non ha risposta alla chiamata, raramente immediata e in genere, soffro di attenzione negata. ma, la risposta olfattiva, quella funziona alla grande. immediata discesa all’odor di pizza, curiosa...

Continua a leggere

cose da fare, dire, baciare

da fare se fosse faenza la vostra prossima meta, vi inviterei a prenotare la stanza 306 dell’hotel vittoria. dalle finestre i tetti, nelle atmosfere il fermento e nelle stanze le opere di carlo...

Continua a leggere

di domenico ghetti, il contadino

è lungo, ma merita di essere guardato tutto, questo video realizzato dalla condotta slow food di faenza e brisighella e portato a expo, insieme a domenico, la settimana scorsa. lo guardo e non riesco...

Continua a leggere

viaggio pecorino. prima durante e dop

prima: mangiavo sardo, pecorino sardo non avevo idea del lavoro che si cela dietro un consorzio credevo che il pecorino scontato al super fosse un’offerta durante: sono partita al buio da una...

Continua a leggere

una patata di strada

si parla di patata e il doppio senso è servito. ma questa volta mi permetto di sottolineare. è partito oggi a bologna, a palazzo re enzo “lo street food della patata” ovvero  food truck...

Continua a leggere

il rito

come il drappo rosso per la processione, come fare le corna se ci fanno gli auguri, come toccar ferro incontrando un carro funebre, per ferragosto è obbligatorio divertirsi. ma non il divertirsi che...

Continua a leggere