nome e cognome

ore 16, rotonda dei cappuccini. un anziano in pigiama è fermo all’incrocio che viene da monte, una signora con finestrino abbassato sta parlando con lui. Io passo con la bici e la cosa mi colpisce...

Continua a leggere

di domenico ghetti, il contadino

è lungo, ma merita di essere guardato tutto, questo video realizzato dalla condotta slow food di faenza e brisighella e portato a expo, insieme a domenico, la settimana scorsa. lo guardo e non riesco...

Continua a leggere

una patata di strada

si parla di patata e il doppio senso è servito. ma questa volta mi permetto di sottolineare. è partito oggi a bologna, a palazzo re enzo “lo street food della patata” ovvero  food truck...

Continua a leggere

chi rinuncia è perduto?

siamo genti viziate da troppa libertà, troppo cibo e troppa roba. siamo egoisti di un egoismo becero e sottile, nascosto sotto azioni di bontà che sventoliamo a bandiera. non sappiamo rinunciare. a...

Continua a leggere

#eventi (passati e prossimi)

#arenadelleballe quante volte vi ho parlato del potere terapeutico della paglia? magia d’oro e fiume, spettacolo di genti e di menti. artisti che si mettono in gioco. e noi. guardate com’era....

Continua a leggere

sciroppate

arriva passando dal garage con due cassettine di percoche. l’amica. arriva con i vasi, le capsule e tre chili di zucchero. io porto quel che serve e tu fai. che me le ricordo ancora le pesche...

Continua a leggere

acqua di rugiada

di cui bagnarsi i piedi, raccogliendo le erbe alle quali affidare la sorte di un anno intero. buona fortuna, nessun malanno, allontana l’invidia, porta guadagni. sapevano sognare e tramare e indirizzare...

Continua a leggere

sarà un successo

succede che non succede mai niente e poi succede tutto e troppo e tuttoinunavolta e in tre giorni che vorresti essere ovunque qui, sarai altrove là per fortuna ci sono i social, che con la condivisione,...

Continua a leggere

il fine della settimana

il giorni che passano senza lasciare ricordi, si “ramassano” uno sull’altro e diventano anni ma i giorni che restano impressi anche nei dettagli insignificanti, sono scalini fatti...

Continua a leggere

acqua, farina, pasta madre

e lavorare insieme, che ci conosciamo da vent’anni, ma così vicine forse mai. e ci dividiamo i compiti, tu impasti, io friggo, tu arrotoli, io lesso, tu sei a dieta, io mangio. e quella mano che...

Continua a leggere