Ci ho preso gusto

a far zuppe e a incavolarmi, anche oggi è stata una giornata di tensioni e di recrudiscenze. Al grido di “giochiamo a rinfaccino?” la giornata è scivolata via veloce, fra sfoghi e discussioni....

arribrioche

dev’essere la voglia di coccole, dev’essere il cielo sempre grigio, dev’essere che una domenica è uguale all’altra, dev’essere che la bicicletta è ancora appesa al chiodo,...

Che pizza!

Quando mi prende la fissa non posso fare altro che cedere. E adesso oltre a quella delle brioches ho la fissa della pizza e dei lievitati in genere…e allora vai di prove e lievitini e bighe e...

La cavolata del mercoledì

che non so se tanto cavolata sia, tantè! sono curiosa, leggo, mi imbatto in teorie e suggestioni e alla fine cedo e un po’ ci credo. Il mercoledì delle ceneri, oltre ad avere una valenza cattolico...

assente

è passato troppo tempo da quando rispondevo all’appello di scuola ma,  così come “presente” rende perfettamente l’idea di una persona pronta a rispondere e a seguire il ragionamento,...

la multa del 5 maggio

Superare i 50 è vietato? Non per te amore mio che l’hai sempre voluto fortissimamente fare. E allora vai, spingi forte sul pedale che sono le tue passioni e continua a essere così fanciullo e...

Sono io il pollo

che se la racconto non mi crede nessuno! la scena è questa: un incrocio gestito da semaforo, una Titona in bici da corsa che passa col verde che è solo un ricordo e si gira a richiamare il suo bimbo...

Parentesi

mi piacciono le settimane in cui i giorni lavorativi sono una parentesi fra i giorni di festa e questo è il periodo più a incastro dell’anno. Ho festeggiato il 25 aprile con una passeggiata di...

giornata mondiale del libro

Sono un’avida lettrice di altrui blog. Dai quali ho attinto idee e suggerimenti, con i quali ho riso e mi sono indignata, che seguo e apprezzo. Io sono una dilettante per questo ai tanti blog...

un bagno nel sociale

Bologna, polizia scientifica. Impronte digitali. Extracomunitario n 117. Piove, fa freddo e la ragazza moldava che accompagno ha davanti a se una fila di 116 persone che, senza troppe comodità, attendono...